Acquisita la più grande azienda di servizi igienici del Portogallo

Il 17 dicembre, sanindusa, una delle principali aziende di sanitari in Portogallo, ha cambiato il proprio patrimonio netto.I suoi azionisti, Amaro, Batista, Oliveira e Veiga, hanno acquisito il restante 56% del capitale delle altre quattro famiglie (Amaral, Rodriguez, Silva e Ribeiro) attraverso s zero ceramicas de Portugal.In precedenza, Amaro, Batista, Oliveira e Veiga detenevano congiuntamente il 44% del capitale.Dopo l'acquisizione, avranno il 100% del capitale di controllo.

A causa dell'epidemia, la trattativa di acquisizione è durata due anni.Durante questo periodo, la società ha ottenuto l'investimento del fondo in Iberis capital, che attualmente detiene il 10% delle azioni.

Sanindusa, fondata nel 1991, è uno dei principali partecipanti al mercato dei sanitari in Portogallo.È orientato all'esportazione, il 70% dei suoi prodotti viene esportato e cresce attraverso la crescita organica e la crescita delle acquisizioni.Nel 2003, il gruppo sanindusa ha acquisito unisan, un'azienda spagnola di articoli sanitari.Successivamente, nel 2011, è stata fondata sanindusa UK Limited, una consociata interamente controllata nel Regno Unito.

Sanindusa ha attualmente cinque stabilimenti con oltre 460 dipendenti, che coprono ceramiche sanitarie, prodotti acrilici, piatti da bagno e doccia, accessori per rubinetti.


Tempo di pubblicazione: 31-dic-2021